COME E PERCHÈ HO DECISO DI ESSERE EBREO

Maraercolanoni@gmail.com/ Giugno 17, 2021/ Senza categoria/ 1 comments

LINK SULLA FOTO COPERTINA!

Come e perché ho deciso di essere ebreo - Olivier Durand - copertina

Link per l’acquisto cliccando sulla foto copertina !

RECENSIONI PER QUESTO LIBRO:

– TITOLO: Come e perché ho deciso di essere ebreo
– AUTORE : Olivier Durand
– PREZZO LIBRO CARTACEO : €16
– VALUTAZIONE : ⭐⭐⭐⭐/5

TRAMA: Il libro comincia con la descrizione della nascita del nome che porta l’autore e spiega le sue origini. Prosegue con il racconto della sua infanzia. Lo sradicamento dal suo paese natio, la Danimarca, sino all’arrivo in Italia, terra che lui “odia”. Prosegue con le sue vicende personali e soprattutto con le sue vicissitudini scolastiche, che lo porteranno appunto a conoscere l’ebraico prima e l’ebraismo poi.

COMMENTO:Il libro è stato una vera sorpresa. Pensavo fosse storico e un po’ pesante. Invece l’ho trovato divertente, per nulla noioso e scorrevolissimo.
Si nota che l’autore è un professore istruito, in quanto durante la letture usa dei termini e delle parole che non sono molto noti nella normale parlata di tutti i giorni. Questo non pregiudica la lettura e scorrevolezza del libro, perché si capisce palesemente quello che intende.
Mi sono resa conto di quanto ancora ho da conoscere.

CHIARA PERI:

Io non sento Olivier da tempo immemore, ma vorrei dire a lui e a voi che ha scritto un libro geniale, ricco, godibile (il che non guasta) e necessario. Anzi, urgente. Mi vengono in mente una sfilza di amici che dovrebbero leggerlo assolutamente (ne taggo un po’ nei commenti), ma soprattutto gli insegnanti dovrebbero consigliarlo ai loro studenti. Per me c’è il valore aggiunto tutto personale di trovarci dentro amici e il gusto di scoprire che quasi tutto quello che sapevo dell’identità di un mio professore era falso o almeno fortemente impreciso. Grazie davvero, era tempo che non mi godevo una lettura così tanto.

ROBERTA FERULLO:


Questo di Olivier Durand l’ho dovuto ordinare perché in libreria non l’avevano, e già iniziava a darmi noia (ho un carattere ipersensibile, volubile e lunatico) basta poco per farmi perdere la voglia di fare, basta nulla per fare l’impossibile.

Quando l’ho ritirato, nel mio retrocranio avevo già deciso la punizione: “ti leggerò per ultimo, se non sarai all’altezza delle mie aspettative lo dirò all’autore, tié!” Ho finito di leggerlo stanotte.

Cosa posso dire, un libro così apre la mente, insegna senza la pretesa di ricevere nulla in cambio perché è già ricco di suo. E vi sembrerà poco cordiale ma non ha bisogno neppure di gratitudine perché la verità é asciutta.

É il prendere o lasciare senza tante parole.

Ecco, ho iniziato l’anno con tre generi letterari completamente diversi, tutti e tre mi hanno divertita e sono rimasta coerente alla mia lunaticitá.

DARIO BURGARETA


“Come e perché ho deciso di essere ebreo”, di Olivier DurandUna piacevolissima lettura. Nulla a che vedere con storie di conversioni o adesioni a ideologie, come qualcuno potrebbe essere portato a pensare dal titolo. Non un libro di chiusura e di esclusività. Tutt’altro! Un libro che apre la mente, stimola il pensiero critico, allarga gli orizzonti, aiuta e costringe a fare i conti con l’idea che si ha di sé e dell’“altro”.Un libro che, per dirla con l’autore, disturba perché rompe le scatole, infastidisce, ha spesso da ridire, a domande risponde con altre domande, infonde una certa qual sana allergia ai dogmi, insomma… induce a riflettere. Un libro che lascia con più domande che risposte. Quindi un buon libro.Il tutto condito dalla gradevolissima (spesso cinica e sarcastica, a tratti dissacrante e irriverente, ma sempre onesta e diretta) ironia del mio caro professor Durand.Sicuramente un libro da consigliare a tutti, in particolare ad alunni e insegnanti.Caro Olivier (pronunciato Oliviè), aspetto la prima occasione utile post-Covid, per una dedica autografa!

MARA ERCOLANONI

Ho letto con molto piacere questo testo di Olivier Durand, uno scrittore che si è rivolto a me per aprire questo blog personale. All’inizio anch’io ero stata portata fuori strada dal titolo del libro, fuorviante per chi come me associa subito il titolo solo alla parte storica, e della shoah.

Questo libro è molto di più, credo che l’autore volesse far trasparire, con effimera intelligenza l’inadeguatezza di uomini con origini miste di fronte alla terra di appartenenza, e di come sia difficile districarsi sin dai più teneri anni, tra le mille comparazioni, domande, verità e menzogne che ci vogliono e inavvertitamente escono dalle persone che ci circondano d’affetto e non.

Mi è piaciuta moltissimo la parte in cui spiega i momenti difficili della scuola, e dell’adolescenza, il non capire la propria vera natura, se non, solo riuscendo ad accettare di essere tutto un insieme di sfaccettature.

Si parla di Gaber, con astuzia, ricordandoci la sua famosissima canzone, declinandosi verso il suo pensiero.

Io non mi sento Italiano, ma per fortuna e purtroppo lo sono

Effetivamente non so se tutti sanno che Gaber aveva origini slovene in realtà.

Mi ha colpita anche il suo raccontarsi come italiano, come tutto il mondo usa stereotipi che lui vuole sfatare, entrando dentro similitudini concrete.

Un libro da leggere, esplorare, molto coinvolgente e di una semplicità che non pensavo, un libro per chi si sente sempre fuori posto, un libro per chi decide di essere quello che vuole essere! Olivier Durand, come e sopratutto, perchè ha deciso di essere ebreo? Ovviamente dovete leggere il libro per scoprirlo!

Complimenti Olivier!

maraeblog.com

Share this Post

1 Comment

  1. Hello Admin,
    .
    Mahmud Ghazni Here. I’m a Professional IT Freelancer. First of all, I apologize for making such a comment on your site. You may think this is spamming but I am only doing this for the purpose of attracting the attention of clients.
    .
    I’m able to make this comment on your website which means your website may be brand new or not yet properly configured. That means you may need a professional help. And if that happens then, I’m here to help you. I’m a Porfessional Web Design & Developer. For the past 3 years I have been providing services to various IT company in our country. Due to the current Covid pandemic situation and the impact of the lockdown, many companies have closed down. That’s why I’m currently offering freelance services to international clients. Since I am a new Freelancer in the online marketplace, That’s why I’m trying to reach clients in various ways.
    .
    You can hire me from here: https://ghazni.me
    .
    The biggest advantage of hiring me is that you have to pay much less than hiring a Freelancer from marketplace or Agency. By doing this you can get the same work done at very low cost. I’ve a lot of experience with WordPress such as WordPress Theme Customization, Landing Page Design, Fixing 500 & & 404 Errors, Website Migration, SEO Optimization, Malware Removal, BulletProof Web Security, Fixing other WordPress issue etc.
    .
    If you need any kind of help, Feel free to contact with me. I_m always ready to help you. Hopefully, I will be able to gain your trust and satisfaction. Actually my main objective is to satisfy the clients by providing good services. Because that_s the key to being a successful Freelancer.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*